N° Visite: 48867
THE ECONOMIST
  • Freight transport
    Put that in your pipe and poke it
  • Journal of Transport Geography
  • Are freight pipelines a pipe dream? A critical review of the UK and European perspective
  • News
  • Bianco Riflettente

  • Visita del Ministro Bianchi
    ai laboratori Pipe§net
    .

  • Pipe§net
    al Motorshow di Bologna
    .

  • Si sta dando concreta attuazione all'Accordo tra Università degli Studi di perugia e Ansaldobreda.
    E' stato istituito il Comitato Scientifico previsto all'art. 2 del succitato Accordo, la cui prima riunione è stata fissata per il giorno 25 maggio p.v.
    Agenda
  • Shangai China 2005
    ISUFT 2005
    4th International Symposium Undergraund Freight Transport

    CONFERENZA MONDIALE SUL CLIMA
    Progetti "ALBEDO" e "PIPE§NET" Perugia conquista Copenhagen (27/11/2009)

    Photo Gallery Prototipi


    PIPENET + Droni a Physical Internet







    Una Rivoluzione nel Trasporto Merci

    Il nuovo sistema di trasporto denominato rete di tubi pipe§net, sarà costituito sostanzialmente da condotti speciali e da altri dispositivi che permettono il trasporto di merci ad elevata velocità, con ridotti consumi energetici.
    La merce in pacchetto sarà trasportata nei condotti all’interno di appositi contenitori o capsule di dimensioni e caratteristiche tali da poter viaggiare nelle tubazioni con basso attrito ad elevata velocità.
    La propulsione delle capsule sarà realizzata per mezzo di motori lineari sincroni, il sostentamento e la guida attraverso innovativi sistemi a sublimazione e levitazione magnetica.
    La rete di tubi permetterà di collegare ed interconnettere fisicamente punti ove vi sia l’esigenza di ricevere o spedire la merce.
    In linea di principio potrebbero essere connesse le singole abitazioni, i centri commerciali, qualunque tipo di punto vendita e/o di distribuzione, le fabbriche, gli uffici, magazzini centralizzati con forniture “just in time”, farmacie, ospedali, etc.
    Attraverso i dispositivi descritti è possibile realizzare una vera e propria infrastruttura di trasporto destinata a coprire un significativo segmento del trasporto merci sposandosi logicamente anche con la rete internet potenziandone e moltiplicandone le possibilità (E-Commerce).
    Il Sistema oltre all’elevata velocità, al basso impatto ambientale (atmosferico, acustico, etc.), alla flessibilità, sarà concepito per poter crescere con gradualità partendo ad esempio con la connessione B2B (business to business) tra siti industriali ad arrivare al B2C (business to consumer) o C2C (consumer to consumer).